Il governo è fiducioso che l’Unione europea fermerà la procedura d’infrazione 





Il presidente del Consiglio ‘c’est moi’. Giuseppe Conte approfitta della conferenza stampa sull’approvazione del decreto Sicurezza bis e, con al fianco Matteo Salvini, tiene ribadire i termini del suo incarico e ruolo. “Io sono il presidente del Consiglio dei ministri, che delega devo avere? Per trattare in Europa?”, risponde il premier a chi gli chiede se ha la ‘delega’ due vice premier, Salvini e Luigi Di Maio, a portare avanti il confronto con la commissione europea che potrebbe aprire una procedura di infrazione per deficit eccessivo.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 12 Giugno 2019